quellidellotti

Ist®uzioni per l’uso e Per Cominciare

ISTЯUZIONI PER L’USO

Speriamo che il blog sia semplice da navigare: immediatamente sotto la testata, la Barra dei Link consente di andare direttamente alla pagina desiderata oppure andare alla Pagina Principale cliccando su Posts, dove il blocco centrale della pagina presenta le news che si alterneranno. La fascia inferiore, invece, consente di navigare nell’archivio degli scritti, che è ordinato cronologicamente e per tag e categorie – passando sul giorni del calendario col cursore del mouse, si possono leggere tutti gli scritti pubblicati in quelle ventiquattro ore.

Un’altra modalità di navigazione è quella di cliccare direttamente sui tag o sulle categorie che sono segnati in cima ad ogni articolo: ciò offre la possibilità di vedere tutti gli scritti che hanno un segno di riconoscimento simile.

Per segnalarci cambiamenti e miglioramenti da apportare, seguite le istruzioni che si trovano alla pagina COLLABORARE.

Infine, una nota “tecnica”: su alcuni schermi di dimensioni ridotte (800×600 pixel, forse anche 1024×760 pixel) si potrebbero avere problemi a visualizzare la colonna di destra della pagina, che risulterebbe spostata in basso in fondo alla pagina. Stiamo lavorando per risolvere il problema, e ogni segnalazione da parte vostra sarà utilissima e gradita.

PER COMINCIARE

Un blog per l’Istituto “Bernardino Lotti” di Massa Marittima? Ma non c’è già il sito della scuola? A che serve?

Niente moda degli ultimi tempi, tanto per rispondere a queste domande che già discutendone in aulaprof, fra colleghi, sono sorte.

Un blog non è l’Immagine della scuola, quella giusta e seria e rispettabile: c’è un sito istituzionale, che offre tanti servizi agli alunni, alle famiglie e ai docenti; che racconta dell’organizzazione, delle attività, delle offerte formative – insomma, che racconta l’Istituto “Bernardino Lotti” di Massa Marittima.

Ma chi racconta la vita per i corridoi, nelle classi e nei laboratori, al bar, nei cortili? Chi racconta le emozioni di chi passa le sue giornate dentro e guarda il mondo da quei banchi, da quelle aule, da quelle finestre?

Se qualcuno pensa che certe cose siano inutili, libero di crederlo.

Noi pensiamo che sia giusto non perdere questa delicatezza, quella della vita della scuola.

Vorremmo raccontare di idee per il futuro e sul presente, di aspirazioni dei ragazzi e dei docenti, e allo stesso tempo sapere come all’esterno si pensa la vita scolastica, quale immagine si ha di noi.

Il progetto è ambizioso? Ovvio che sia così: la speranza è quella che questo spazio non sia di una persona o di un piccolo gruppo di persone, per un anno o qualche mese soltanto. La speranza è che sia di tutti, come di tutti quelli che arrivano e poi partono è l’Istituto Lotti – che si nutre, come tutte le scuole, di pensieri e presenze diverse nel tempo, alcune brevi altre più lunghe.

Un vecchio motto dice: “Tutti utili, nessuno indispensabile“. In fondo la vita è così.

Vorremmo raccontarla da dentro la nostra scuola: siamo Quelli del Lotti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.