quellidellotti

Radici future

L’albero è stato fin dall’antichità un simbolo dell’uomo, legato alla terra ma volto al cielo: la sua doppia lettura quindi ne ha fatto un percorso di meditazione, di pensieri sul passato e sul futuro.

Vorremmo che i pensieri della nostra identità di Quelli del Lotti si sviluppassero guardando nelle due direzioni, il passato e il futuro, e che le radici e l’intera pianta di chi si trova a vivere e lavorare all’Istituto Lotti somigliassero sempre più ad un rizoma, quella radice che allargando sotto terra la rete delle relazioni, fa nascere via via nuove piante, nuovi collegamenti e nuovi ponti per costruire il presente.

Luca D’Agostino, ragionando sulle parole della pagina SU DI NOI, ha lasciato un commento che abbiamo voluto diventasse, vista la ricchezza dell’argomentazione, uno scritto a sé stante, che si legge a questa pagina

Annarita Tiezzi, come Luca D’Agostino, ha lasciato con grande generosità un commento prezioso sul Liceo Classico (e in generale sulla Scuola e lo Studio), che abbiamo fatto diventare una pagina a sé, che si può leggere da queste parti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: